1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Elezioni amministrative e referendum popolare 2020

Speciale elezioni del 20 e 21 settembre 2020

Elezioni amministrative (per i residenti del Comune di Imola) e Referendum popolare confermativo di legge costituzionale recante: "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari" (per tutti)
Si comunica ai Signori/e degenti che desiderano votare per le Elezioni Amministrative 2020 per il Comune di Imola e per il Referendum Popolare Confermativo di Legge Costituzionale, che le operazioni di voto potranno essere effettuate presso l’Ospedale.

IL SEGGIO ELETTORALE SARÀ ALLESTITO NELLA SALA RIUNIONI AL PIANO TERRA DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 DALLE ORE 11.00 ALLE 13.00; MENTRE DALLE 09.00 ALLE 11.00 SARÀ POSSIBILE IL VOTO IN CAMERA PER I PAZIENTI ALLETTATI

Per ottenere l’autorizzazione al voto in Ospedale:- i degenti dovranno compilare la richiesta al Sindaco del Comune di appartenenza qui allegata e farla pervenire all’Ufficio Accettazione-Accoglienza, unitamente a un documento in corso di validità, entro 10 SETTEMBRE 2020Per i degenti impossibilitati dal punto di vista motorio a firmare la richiesta, si chiede all’Infermiera Diurnista referente, verificata la volontà del paziente di esprimere il proprio voto, di inviare il modulo all’Ufficio Accettazione-Accoglienza, unitamente a un certificato redatto dal Medico di Reparto che certifichi l’impossibilità alla sottoscrizione del degente
- Il modulo verrà inoltrato al Comune di Residenza da questa Direzione Sanitaria, che raccoglierà le autorizzazioni al voto fuori sede rilasciate dai Sindaci e pervenute tramite mail o fax – per consegnarle al Presidente del seggio
- Attenzione: la normativa prevede questa procedura facilitante solo per i degenti ricoverati in regime ordinario (no per i pazienti in DH e per i parenti)
Le operazioni di voto prevedono che i degenti presentino al Presidente del Seggio:
- Un documento di identità in corso di validità
- La tessera elettorale (ex certificato elettorale) inviato dal Comune di residenza al proprio domicilio

Inoltre è previsto che, nel caso di condizioni debitamente certificate dal medico che impediscano di esercitare in autonomia il diritto al voto, il paziente possa essere accompagnato in cabina da un familiare o da un altro elettore volontariamente scelto come accompagnatore. Dato che nessun elettore può esercitare la funzione di accompagnatore per più di un disabile, l’accompagnatore dovrà essere munito della propria tessera elettorale sulla quale verrà apposto un timbro. 


Per informazioni: Ufficio Accettazione e Accoglienza - Piano Terra Ospedale di Montecatone


 
Ultima Modifica: 26/08/2020