1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Dott.ssa Claudia Corsolini

 
Dott.ssa Claudia Corsolini

Coordinatore del Dipartimento Clinico, Riabilitativo e dell’Integrazione. Coordinatore del Programma Trasversale Abilitazione della Persona con Disabilità e Promozione della Vita Indipendente. Membro dell'Organismo di Vigilanza


Tel. +39 0542 632850
Email corsolini@montecatone.com

 
 

FORMAZIONE

Sett. 1997 – Marzo 2001. Università degli studi di Padova – Scuola di specializzazione in Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani.  Storia dei diritti Umani; Economia dello sviluppo; Filosofia dei Diritti Umani; Giustizia sociale ed Economica; Diritti Umani nel diritto costituzionale, penale, carcerario, privato - nazionale e internazionale; Diritti dei bambini; Bioetica e Diritti Umani; Diritto all’Ambiente; Diritto alla Salute. Tesi di specialità “Bioetica, diritti umani e disabilità”. Specialista in Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani. 70 con lode.

Nov. 1985 – Marzo 1991. Università di Milano – Facoltà di Giurisprudenza. Corso di Laurea in giurisprudenza. Tesi di Laurea “I diritti delle persone disabili nel diritto comunitario”. Dottore in Giurisprudenza. 107/110

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

Settembre 2006  – ad oggi. Montecatone Rehabilitation Institute. Coordinatore del Dipartimento Clinico, Riabilitativo e dell’Integrazione. Coordinatore del Programma Trasversale Abilitazione della Persona con Disabilità e Promozione della Vita Indipendente. Membro interno dell’Organismo di Vigilanza ai sensi del decreto 231/01. Servizio Civile Volontario (Fondazione Montecatone Onlus): Progettista, Operatore Locale di Progetto, Esperto del monitoraggio; Stesura di documenti di progetto per il reperimento di risorse. 

Settembre 1998 – Settembre 2006. Associazione la Nostra Famiglia. (Azienda non-profit a rilevanza nazionale, la cui mission fondamentale è la riabilitazione di bambini con disabilità). Impiegata nella Direzione Generale. 

Parziale distacco presso OVCI (Organismo di Volontariato per la Cooperazione internazionale) come Direttore Generale con incarico di studio, stesura e gestione di progetti di cooperazione allo sviluppo in Ecuador, Brasile, Cina, Marocco, Palestina e  Sudan; coordinamento nazionale delle attività di informazione sulla mondialità e di educazione allo sviluppo; gestione della comunicazione e promozione della raccolta fondi.

Per Associazione La Nostra Famiglia: membro della redazione del notiziario trimestrale; componente del Comitato  etico dell’Istituto di Ricovero e Cura a carattere scientifico Eugenio Medea (fino al 2004 compreso); docente di diritto pubblico e politica sociale presso la Scuola per Educatori professionali (fino al 2003); docente di diritto sanitario presso la Scuola per Terapisti della riabilitazione (1999-2000).

Sett. 2001 – giugno 2007. Università Cattolica del Sacro Cuore. Docente a contratto. Corso di Diritto Pubblico e Organizzazione dello Stato e Corso di Legislazione sociale Corso di Laurea in servizio sociale – sede di Bosisio Parini (fino al 2006); Corso di Legislazione Sanitaria Master “il lavoro sociale in ambito clinico sanitario “- sede di Bosisio Parini; Docenze su “Il linguaggio dei diritti umani” Master “Educazione interculturale – sede di Milano.

Sett. 2003 – Gennaio 2004. Pontificia Università Cattolica dell’Ecuador – sede di Esmeraldas. Docente con borsa di studio internazionale. Corso di Marco Legal Internacional de las Personas en Riesgo.

Gennaio 1992 – agosto 1998. Associazione la Nostra Famiglia. Referente iniziative europee (progetti nell’ambito dell’iniziativa Horizon, del programma Helios e di altri canali non riservati specificamente al campo dell’handicap);  Membro del Centro Studi Giuridici; Docente di diritto pubblico e politica sociale presso la Scuola educatori professionali; Membro della redazione del notiziario trimestrale; parziale distacco presso Ovci (organismo di volontariato per la cooperazione internazionale) con incarico di segretaria nazionale e responsabile del settore italia.

Maggio 1990- dicembre 1991. OVCI la Nostra Famiglia Via don Luigi Monza, 1 – 22037 Pontelambro (CO) – Italia (Ong riconosciuta idonea alla cooperazione internazionale dal Ministero degli Affari Esteri). Collaboratore part time. Responsabile della segreteria Lombardia con mansioni di coordinamento delle attività di educazione allo sviluppo

 

PUBBLICAZIONI

L'altra metà del percorso riabilitativo: abilitazione della persona con lesione midollare in Unità Spinale - in: La persona con lesione midollare. L'intervento assistenziale globale. A cura di M.Marquez et al. (2013) Carrocci Faber;

Se i cambiamenti sociali ci aiutano a scoprire le nuove fragilità
 – in “Far casa così. Politiche dell’abitare con il volontariato”. Dossier Ciessevi Milano n.2, 2011, pag. 62-68;

Relazione Ospedale – territorio: un esempio virtuoso
 – in “DA –La rivista per superare le barriere culturali” n. 3, 2009, pag. 30;

Superare l’handicap: l’approccio alla disabilità secondo i diritti umani – in “Esprimere la legge dei popoli. I diritti dell’uomo in lingua italiana. Esperienze di trasposizione concettuale e creazione terminologica nella traduzione delle Convenzioni” (Atti della quinta giornata della Rete di Eccellenza dell’Italiano Istituzionale – Roma giugno 2008; pag. 37)

La cooperazione internazionale
– in “La Balise” (Quaderno di idee e pratiche sociali di AVC – CSV Como n. 5, 2007, pag. 2) 
Bioetica, diritti umani e disabilità- numero speciale della rivista scientifica"Saggi" dell'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Medea 2/2002 (dalla Tesi di specializzazione)

Ultima Modifica: 06/06/2018