1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Trattamento delle lesioni da pressione

 
 

Le lesioni da pressione sono espressione di un danno localizzato alla cute e/o ai tessuti sottostanti che insorge generalmente in corrispondenza di una prominenza ossea, ed è il risultato dell’azione della pressione (o della combinazione di pressione e forze di taglio) cui si possono associare altri fattori contribuenti come: immobilità, inattività, malnutrizione, incontinenza urinaria e fecale, alterata sensibilità.

Le lesioni da pressione possono essere classificate in stadi (da I° a IV°, vedi foto)

 

Nelle persone con lesioni neurologiche (sia midollari che cerebrali) inoltre spesso si verificano situazioni cliniche come alterazione delle strutture articolari (paraosteopatie), comparsa di movimenti patologici (ipertono, distonia) che predispongono all'insorgenza delle lesioni insieme ad altri fattori generali come:

  • posture scorrette: mantenimento prolungato della stessa postura, cambi postura eseguiti in modo inadeguato
  • utilizzo di ausili inadeguati
  • inadeguato stato nutrizionale
  • malattie sistemiche concomitanti (diabete, disturbi circolatori)
  • abitudini di vita (fumo di sigaretta, abusi alimentari o alcolici)
  • non tempestiva valutazione e rilevazione della lesione in fase iniziale
  • mancata o parziale adesione alle indicazioni fornite per il mantenimento dell’integrità cutanea
 

Queste evenienze possono portare alla comparsa di lesioni da pressione o all’aggravamento di lesioni preesistenti, con compromissione del quadro clinico generale, ritardo nel progetto riabilitativo e allungamento dei tempi di degenza.

Per il paziente ricoverato a Montecatone è fondamentale la prevenzione e l’eventuale cura delle lesioni da pressione. Per tale motivo è stato formato un Gruppo di Esperti in Wound-care, formato da medici e infermieri, in grado di fornire valutazioni specialistiche, in modo capillare in ogni reparto, in particolare:

  • una presa in carico precoce del paziente acuto, mieloleso e/o cerebroleso,
  • un percorso Vulnologico in Day Hospital, per pazienti residenti in territori limitrofi all'Ospedale,
  • un ambulatorio Wound care, gestito da infermieri esperti e dal chirurgo plastico, a cadenza mensile
  • un percorso dedicato al paziente con lesione da pressione presso il reparto Unità Operativa Degenze Specialistiche; tale percorso può avere valenza valutativa sulla lesione o chirurgica
  • la presenza del chirurgo plastico tre volte la settimana

L’accesso all'Ambulatorio Wound-care può avvenire o per indicazione al momento della dimissione in fase post-acuta, o mediante contatto con l’Ufficio Consulenze dell’Ospedale al numero Tel. 0542.632847 e previa compilazione di una scheda raccolta dati.

L’accesso al reparto U.O. Degenze Specialistiche può avvenire o mediante indicazione del Day Hospital, o mediante indicazione al momento della dimissione in fase post-acuta, o mediante indicazione nell'ambulatorio Wound-care o infine mediante contatto con l’Ufficio Consulenze dell’Ospedale al numero Tel. 0542.632847 e previa compilazione di una scheda raccolta dati.

Gli esperti del Gruppo Wound Care di Montecatone, sono a disposizione dei pazienti mediante contatto telefonico con l’Ufficio Consulenze al numero 0542.632847 o mediante l’indirizzo mail: woundcare@montecatone.com

Ultima Modifica: 07/02/2018