1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Guida per i pazienti e famigliari

 

In questa sezione del sito potrai trovare tutte le informazioni utili al/la paziente o ai suoi famigliari prima, durante e dopo la degenza.

 
 
 

Guida generale alla Degenza

 

Come riconoscere gli operatori
Gli operatori del reparto sono riconoscibili attraverso la divisa professionale: il Medico indossa un camice bianco (o una divisa verde nell’Area Critica), il Coordinatore Riabilitativo una polo grigia con profilo rosso, il Coordinatore Infermieristico una casacca bianca con profilo rosso, il Referente Infermieristico una casacca bianca con profilo viola, il Referente Fisioterapista una polo grigia con profilo viola, il Case Manager Fisioterapista una polo grigia con profilo bianco, il Fisioterapista una polo grigia, il Terapista Occupazionale una polo grigio con profilo blu, il Logopedista una casacca bianca con bande rosa, il Case Manager Infermieristico una casacca azzurra con profilo bianco, l’Infermiere una casacca bianca con bande azzurre(o una divisa verde nell’Area Intensiva), l’Operatore Socio-Sanitario una casacca bianca con bande verdi.

 

Organizzazione di reparto
I Medici e gli Infermieri di ciascuna Unità Operativa forniranno tutte le informazioni relative all'organizzazione del reparto, in modo da rendere noti, il prima possibile, le “regole” ed i comportamenti da seguire al fine di permettere un’ottimizzazione dell’Assistenza.
L’orario di alzata e di messa a letto dei pazienti viene individuato in funzione delle sue condizioni cliniche (ad es. la presenza di lesioni da pressione) e viene condiviso e rivalutato durante la riunione settimanale dell’équipe Medico-Infermieristica-Riabilitativa ed ogniqualvolta tali condizioni subiscano delle variazioni.
Si ricorda che la struttura chiude i cancelli esterni alle ore 22.30

Camere
In tutti i reparti (ad eccezione di quelli dell'Area Critica) le camere di degenza sono a due letti, eccetto una stanza a 4 letti e una stanza singola, che può essere destinata a particolari condizioni di isolamento necessarie per pazienti con infezioni ospedaliere rilevanti. I Medici ed i Coordinatori Infermieristici di reparto identificano, utilizzando criteri clinici, terapeutici e sociali, la collocazione più appropriata dei pazienti. Per esigenze connesse alle condizioni del paziente, o per necessità del reparto durante il periodo del ricovero, i pazienti potranno essere trasferiti, previa tempestiva informazione, dalla stanza di prima collocazione. L’eventuale richiesta di variazione della stanza avanzata dal paziente sarà sottoposta alla valutazione dell’équipe del reparto. Per permettere un’adeguata pulizia delle superfici, si raccomanda di non accumulare oggetti personali nelle stanze, sopra i comodini o sui tavoli.

Norme igienico-comportamentali
I degenti e i parenti sono invitati a: rispetto dell’igiene ambientale, costante lavaggio delle mani, utilizzo della mascherina nel caso di tosse (la mascherina può essere richiesta al personale infermieristico assistenziale), evitare fonti di rumore e luci che possano disturbare gli altri ricoverati, soprattutto nelle ore notturne dedicate al riposo dalle ore 22 alle ore 6. Non è consentito: introdurre in reparto ed assumere farmaci personali, senza averne ricevuto autorizzazione dal personale medico introdurre in Ospedale ed assumere sostanze stupefacenti e bevande alcoliche, introdurre in Ospedale cibo non confezionato industrialmente, conservare alimenti deperibili all'interno delle stanze di degenza o nelle terrazze, prelevare senza autorizzazione materiale sanitario o biancheria dai contenitori dei reparti, installare apparecchi personali quali fornelli elettrici, stufette, frigoriferi, mobiletti, televisori, ferri da stiro, ecc..Per il collegamento alla rete elettrica di rasoi elettrici, carica-batterie per telefoni cellulari, computer portatili, radio, lettori CD, va data preventiva comunicazione all'infermiere referente di reparto, al fine di ottemperare alle normative vigenti in termini di sicurezza.
E' possibile visualizzare il regolamento che viene chiesto di sottoscrivere ad ogni paziente al momento dell'ingresso in struttura.

 

Pasti
il vitto viene distribuito nel soggiorno. Se il paziente è allettato, o ci sono altre situazioni particolari valutate di volta in volta dai sanitari, il pasto viene servito in camera. Ai pazienti degenti nei reparti non é consentito l’accesso alla mensa, mentre i pazienti che accedono al Day Hospital hanno diritto al pranzo gratuito presso la mensa.
Gli orari dei pasti nei reparti sono i seguenti:colazione servita in camera dalle ore 7.30; pranzo distribuito alle ore 12.30; cena distribuita alle ore 18.00. Il menù per la giornata successiva viene scelto e prenotato utilizzando il modulo distribuito dal personale o appeso al banco in fondo al corridoio dell’Unità Operativa.
Su indicazione Medica, verrà identificato un menù personalizzato per i pazienti che necessitano di diete particolari.
Si ricorda ai pazienti di procurarsi le posate personali e di essere presenti in soggiorno o nelle stanze di degenza agli orari sopra indicati.
Anche i visitatori possono usufruire del servizio interno della mensa situata al piano terra: l’orario riservato per loro è dalle ore 13.30 alle ore 14.30. Prima di tale orario l’accesso è esclusivo per gli operatori della struttura ed i pazienti del Day Hospital.

Fumo
In ottemperanza alle leggi vigenti, all'interno di tutto l’Ospedale e all'esterno della struttura di Montecatone è assolutamente vietato fumare. All'esterno il divieto è vigente in tutte le aree dell’Ospedale vicine agli ingressi e per una distanza non inferiore a 3 metri dagli edifici. Incaricati di vigilare sul divieto sono alcuni dipendenti della struttura, che faranno debita segnalazione in Direzione. Per la propria ed altrui salute è indispensabile rispettare e far rispettare questo divieto.
Va rammentato, inoltre, che fumare, per la presenza di segnalatori di fumo, può comportare l’attivazione del relativo allarme e le conseguenti procedure di allerta delle Autorità competenti.

 

Chiusura Ospedale
Dal Lunedì alla Domenica la porta automatica ed i cancelli esterni chiudono alle ore 22.30.


Cosa portare con sé per il ricovero

 

Documenti:
Documento di identità valido;
Tessera Sanitaria (possibilmente cartacea)
Codice Fiscale

 

Abbigliamento e altri oggetti personali necessari
Essendo questo un Ospedale a carattere riabilitativo, è consigliato un abbigliamento sportivo. Si consiglia di portare i seguenti indumenti e prodotti per l’igiene personale: magliette di cotone o lana, ampie e con aperture comode (in caso di presenza di tracheotomia, con il giro collo a V); tute da ginnastica o un abbigliamento il più comodo possibile (no indumenti stretti e/o aderenti); calzini con elastici lenti; scarpe da ginnastica (evitare le ciabatte); per quanto riguarda le calzature sarà il fisioterapista a dare le indicazioni utili al momento opportuno; il necessario per l’igiene personale; per chi è portatore di protesi dentaria, la vaschetta con il necessario per l’igiene; posate di metallo e bicchieri di plastica rigida. Necessità diverse da quelle sopra indicate saranno segnalate direttamente dall'infermiere referente di reparto.
Per facilitare lo svolgimento delle attività del personale, si chiede ai pazienti o a chi li assiste di preparare ogni sera gli indumenti da indossare nella giornata successiva.
Il quantitativo di biancheria da lasciare al paziente deve permettere i frequenti ricambi necessari.


Orario di apertura ai visitatori

 
Area Critica:
Terapia Intensiva:
Sub Intensiva:
Tutti i giorni
ore 14:00 - 19:00
ore 13:00 - 19:00
(gli orari possono variare in funzione dello svolgimento delle attività di reparto)
Unità Spinale:
Secondo A - Secondo B
Piano Terra A - Piano Terra B

Unità Operativa Degenze Specialistiche:
Primo A
Tutti i giorni:
ore 08:00 - 09:00; 12:30 - 14:00; 16:30 - 22:30


Tutti i giorni:
dalle ore 07.00 alle ore 21.00
Unità Operativa Gravi Celebrolesioni Acquisite:
Primo B


Tutti i giorni
dalle ore 12:30 alle 14:30 e dalle 16:30 alle 19:30

Gli orari di visita sono esposti sulla porta di ingresso di ogni reparto. I degenti possono ricevere in visita un massimo di due persone per volta. In Area critica l’accesso è permesso ad un solo parente per paziente.
L’accesso ai reparti di Unità Spinale non è consentito ai bambini di età inferiore ai 12 anni e in Unità Operativa Gravi Cerebrolesioni ai bambini di età inferiore agli 8 anni. Si raccomanda di non affollare le stanze di degenza.
Per motivi igienici è vietato sedersi o sdraiarsi sui letti e sulle barelle.
Al di fuori dell’orario di visita, durante la visita medica e lo svolgimento delle manovre di assistenza, i visitatori sono pregati di lasciare la stanza di degenza.
La permanenza costante di un familiare è consentita in alcuni casi su autorizzazione del medico di reparto.


Permessi di uscita

I pazienti ricoverati non possono lasciare l’area ospedaliera (delimitata dai cancelli di ingresso situati sulla via Montecatone), se non con il permesso del Medico di reparto. È necessaria un’autorizzazione del Medico del reparto anche per accedere al parco interno all'Ospedale.

Sono previsti 2 permessi “base”:
- permesso diurno, il paziente, acquisito il parere favorevole del Medico dell’equipe di riferimento ed espletate le procedure richieste, può lasciare Montecatone R.I. per un periodo di tempo di norma non superiore alle 12 ore diurne continuative e nel fine settimana.
- permesso con pernottamento, permessi superiori alle 12 ore continuative (massimo 72) potranno essere concessi in corrispondenza delle Festività Natalizie e Pasquali. Il permesso non configura la dimissione del paziente ma deve essere registrato nella SDO come “assenza temporanea”.

L’elenco dei pazienti le cui condizioni cliniche consentono la possibilità di usufruire di un permesso orario o giornaliero per il fine settimana, viene redatto nella giornata del venerdì. Non potranno essere concessi permessi a coloro che non risultino inseriti in tale elenco.
Per l’espletamento delle pratiche burocratiche relative all'uscita è necessario rivolgersi all'infermiere referente di reparto

E' importante osservare le indicazioni sui comportamenti da osservare durante la permanenza in permesso..

 

 
Ultima Modifica: 08/04/2019