1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Cosa Offriamo

 

Dal 2010 Montecatone R.I. S.p.A. è accreditato dalla Regione Emilia-Romagna per 150 posti letto di degenza ordinaria e per 8 posti letto di Day Hospital dedicati a persone con esiti di lesione midollare e/o di grave cerebrolesione acquisite.

L'Ospedale di Montecatone propone percorsi di cura per:
1) Trattamento delle Lesioni Midollari in fase acuta, post-acuta ed in concomitanza di complicanze;
2) Trattamento delle Gravi Cerebrolesioni

 
 

Il Dott. Belloni, Primario dell'UO Area Critica e Direttore del Dipartimento Clinico, descrive il percorso di stabilizzazione del paziente critico.
Il Dott. BonavitaPrimario dell'Unità Spinale, descrive il percorso riabilitativo della persona con lesione midollare.

 

Il Prof. Bazzocchi, Primario dell'UO Riabilitazione Gastroenterologica e Medicina Interna / Day Hospital e Ambulatori, descrive l'attento lavoro svolto presso Montecatone sulla riabilitazione gastroentestinale del paziente con lesione al midollo spinale o al sistema nervoso centrale.

 


In tutti i Reparti vengono curati con specifica attenzione tutti i bisogni dei pazienti con riferimento alla Riabilitazione Gastroenterologica ed alla Medicina Interna. Sono presenti presso l’Ospedale professionisti in grado di erogare prestazioni altamente qualificate in tutti gli ambiti che afferiscono alla neuro-riabilitazione ed al recupero e riabilitazione funzionale. Infatti vengono erogate prestazioni diagnostiche in ambito ambulatoriale per pazienti che necessitano di valutazioni e rivalutazioni cliniche (visite fisiatriche e valutazioni diagnostiche su problematiche di neurofisiologia clinica, urologiche, andrologiche, dei disordini viscerali).
Sono inoltre assicurate ai pazienti prestazioni specialistiche che concorrono alla gestione del percorso diagnostico-terapeutico-assistenziale sia attraverso l’organizzazione di servizi interni (Servizio di Radiologia ed Ecografia, UO Riabilitazione Gastroenterologica e Medicina Interna, Ambulatori di Neurofisiologia clinica, di Urodinamica, di Andrologia, Logopedia, Psicologia, Idrokinesi terapia, ambulatorio spasticità e neuropsicologia) sia attraverso l’attivazione di servizi, prestazioni specialistiche ed indagini strumentali esterne (laboratorio analisi, RMN, TC, Ginecologia, Pneumologia, oculistica, chirurgia plastica, maxillo facciale, endoscopia toracica, Chirurgia vertebrale, Chirurgia dell’arto superiore, Chirurgia Toracica Infettivologia, Urologia, Scintigrafia, video-fluorografia, psichiatria, ecc.) funzionali alle attività di riabilitazione effettuate in regime di ricovero ordinario ed in Day Hospital.

L’Ospedale sulla base di accordi con le istituzioni locali offre le seguenti prestazioni specialistiche ambulatoriali (ai pazienti ricoverati e a quelli che desiderano accedervi tramite impegnativa del Medico di Medicina Generale): 

Ambulatorio disordini viscerali manometria ano-rettale di II° livello
Ambulatorio disordini viscerali visita neurogastroenterologica di II° livello
Ambulatorio fisiatrico 1a visita fisiatrica
Ambulatorio fisiatrico 2a visita fisiatrica
Ambulatorio fisiatrico bilancio artic. muscolare generale
Ambulatorio fisiatrico valutazione protesica
Neurofisiopatologia rivalutazione carica infusore
Neurofisiopatologia visita neurofisiatrica per ricarica pompa
Neuro-urologia esame urodinamico invasivo
Neuro-urologia uroflussometria

Per prenotare una visita clicca qui.

Sono inoltre erogate in regime di libera professione le seguenti prestazioni:

Visita fisiatrica
Visita gastroenterologica
Visita internistica con approfondimenti diagnostico strumentali
Visita neurologica
Manometria anorettale e del colon
Visita proctologica
Elettromiografia
Potenziali evocati motori arti superiori ed inferiori
Potenziali evocati somatosensoriali arti superiori ed arti inferiori
Studio neurofisiologico del nervo pudendo


Se sei interessato alla prenotazione di una visita in regime di libera professione clicca qui.

 
Ultima Modifica: 28/06/2017