1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Istituto di Montecatone Ospedale di Riabilitazione
Contenuto della pagina

Montecatone Open Day 2017

Sorridi alla vita

 
Montecatone Open Day 2017.
 
 
 

Sabato 23settembre ,l’Ospedale di Montecatone di Imola (Bologna) – specializzato nel trattamentodelle lesioni midollari e delle gravi cerebrolesioni – ha festeggiato il suoquinto Open Day, con una giornata speciale aperta al pubblico, in cui il parcodella struttura si è colorato come negli anni scorsi di bancarelle creative,musica, spettacoli e testimonianze.

Con l’Open Day 2017, che aveva come sottotitolo “Sorridiamo allaVita”, l’Ospedale di Montecatone ha voluto lanciare un messaggio di positivitàper affrontare le sfide che tutti i giorni i propri pazienti affrontano nellavita.

Silvia Bertoluzza e Nicoletta Tinti sono state le ospiti d’onore dell’Open Day 2017 dell’Ospedale di Montecatone che con la loro esibizione hanno regalato grandi emozioni ai presenti.
Le due danzatrici sono balzate alla cronaca per essersi guadagnate il “golden buzzer” nell'ultima edizione della trasmissione TV “Italia’s Got Talent” che gli è valso l’accesso diretto alla finale e proprio ad Imola si sono esibite replicando quella emozionante performance di danza.

Nicoletta, che è stata una componente della Nazionale italiana di ginnastica ritmica ai Giochi Olimpici di Atlanta, è paraplegica dal 2013; ciò non le ha impedito di conseguire la laurea magistrale in ingegneria civile e fondare con Silvia la compagnia di danza InOltre. “Siamo felici – dicono - di aver partecipato all'Open Day di Montecatone perché i nostri spettacoli non vogliono dare al pubblico solo un prodotto estetico, ma anche e soprattutto un forte messaggio sociale, che speriamo possa dare spinta anche agli ospiti di questa struttura”.

Le altre “chicche” che hanno arricchito la giornata sono le testimonianze di ex pazienti di Montecatone, come quelle di Maximilian Sontacchi(pilota motociclismo velocità),Gianluca Tassi (reduce dalla Parigi Dakar 2017) e di Stefano Travisani, fresco campione del mondo di Tiro con l’Arco ai mondiali di Pechino che solo 2 anni fa era ricoverato a Montecatone. “È un piacere partecipare a questo Open Day e portare la mia testimonianza visto che proprio in questo Ospedale ho iniziato a tirare con l’arco attraverso il programma di riabilitazione attraverso lo sport che c’è a Montecatone. Ho portato la medaglia d’oro perché volevo condividere con tutti voi questo mio primo traguardo da arciere” ha detto Stefano Travisani.

Per imparare a sorridere è stata organizzata una sessione di “Yoga della Risata” condotta da Monica Manzoni. Una proposta rivolta a operatori, persone con disabilità, parenti, ma anche a tutti i cittadini interessati a scoprire un metodo che combina gli esercizi respiratori dello yoga con esercizi di risata, producendo gli stessi benefici di una risata spontanea, sia a livello fisiologico che psicologico.

Durante tutta la manifestazione erano presenti, all'interno del parco, più di 10 Associazioni del territorio con i loro banchetti informativi, i Clown della Croce Rossa di Imola, tavoli da Ping Pong in cui si poteva giocare con gli atleti dell’Associazione “Sport è vita”e il torneo di bocce organizzato dall'Associazione Sportiva Bocciofila Imolese, aperto in primis alla partecipazione delle persone ricoverate.

La giornata è stata colorata dalla musica dal vivo di Luca “Bluesman” Pipicella, che ha presentato i brani del suo ultimo CD “Io Sogno”.

 

IL PROGRAMMA

 
 

11.00 - Apertura Festa e Saluto autorità

13.00 - Danza con Nicoletta Tinti e Silvia Bertoluzza della compagnia InOltre finaliste della trasmissione TV “Italia’s Got Talent” 2017

14.00 - Musicadal vivo con Luca Bluesman

Yoga della Risata - Palestra Day Hospital

Torneo di Bocce con l’Associazione Sportiva Bocciofila Imolese

15.30 - Testimonianza Gianluca Tassi (Pilota Parigi Dakar), Maximilian Sontacchi (Pilota motociclismo velocità)

16.30 - Musica dal vivo con Luca Bluesman

Durante la giornata: Servizio bar, banchetti informativi con Associazioni di Volontariato locali, presentazione delle attività del “Tavolo H” del Comune di Imola, Clown della “Croce Rossa” di Imola, Tennistavolo con l’Associazione “Sport è Vita”, performance di Street Art in collaborazione con il festival Rest-Art Associazione “Noi Giovani”.

 

Come Arrivare

.
 

IN AUTO
Sull'Autostrada A14 (Bologna - Taranto), direzione NORD, Uscita di IMOLA:seguire le indicazioni per BOLOGNA nella circonvallazione o lungo la S.S. Via Emilia uscendo  dal centro abitato di Imola fino alla frazione di Piratello e svoltare a sinistra seguendo le indicazioni verso Mantecatone.
Sull'Autostrada A14 (Bologna - Taranto), direzione SUD, Uscita di CASTEL SAN PIETRO TERME: all'uscita del casello svoltare a sinistra lungo la S.S. San Carlo in direzione Castel S.Pietro Terme, al primo semaforo girare a sinistra seguendo le indicazioni per Imola sulla Via Emilia. Subito dopo la segnalazione della frazione Piratello e poco prima del relativo Santuario, svoltare a destra seguendo le indicazioni verso Mantecatone.
 
IN AEREO
Dall'Aeroporto “G. Marconi” di Bologna è possibile raggiungere la stazione ferroviaria di Bologna attraverso un Servizio Navetta (AEROBUS - BLQ) ogni 15 minuti.
 
IN TRENO
Lungo la linea ferroviaria Bologna - Ancona scendere alla fermata di Imola.
Per informazioni ed orari: Infoline 892021 oppure TRENITALIA
Per particolari esigenze legate al trasporto di persone con disabilità contattare 051.2583132 (stazione C.le di Bologna) oppure 199 303060 (tutti i giorni dalle 07 alle 21) 

Dalla stazione ferroviaria è possibile raggiungere Mantecatone Rehabilitation Institute S.p.A. in:
 
TAXI
Radio Taxi tel. e fax 0542.28122 / 0542.29746
Il servizio di radio taxi è attivo 24 ore su 24. La stazione dei taxi è localizzata in Piazzale Marabini 9/c, all'esterno della stazione ferroviaria.
 
AUTOBUS
Linea 140 Imola - Montecatone e la possibilità di coincidenze con il 101 per chi viene o va verso Bologna.
Autostazione di Imola - Viale Andrea Costa - tel. 0542-22479. L’autostazione è a circa 100 metri dalla stazione ferroviaria.
I biglietti sono acquistabili presso:
- biglietteria della stazione degli autobus (dalle ore 06.15 alle 13.40 tutti i gg, esclusi i festivi 
- emettritrice automatica a fianco dell’ingresso dell’autostazione è utilizzabile 24 ore su 24
- tabaccherie ed edicole cittadine
- sull’autobus
Per informazioni ed orari: TPER - Trasporto Passeggeri Emilia Romagna- tutti i giorni, dalle 07.00 alle 20.00 Call Center: 051.290290; centralino 051.350111; - www.tper.it

 
 
Ultima Modifica: 26/09/2017