Gestione conservativa Lesioni da Pressione

Trattamento conservativo multidisciplinare delle lesioni da pressione nei pazienti mielolesi presso il Montecatone Rehabilitation Institute: protocollo ed esiti (cod. n. 30-2021)

Le Lesioni da Pressione (LdP) sono una complicanza frequente nei pazienti mielolesi, comportano una limitazione severa della loro autonomia e attività sociali. Esse implicano la necessità di medicazioni frequenti e di allettamento prolungato e possono avere ripercussioni sui risultati della riabilitazione necessaria dopo una lesione midollare. Inoltre le LdP, se non trattate adeguatamente, possono aggravarsi e determinare rischi sistemici severi per la salute del paziente.

Presso l’Istituto di Montecatone da un decennio circa è entrato in vigore un Protocollo di Gestione delle LdP per il paziente mieloleso, fondato su un team multidisciplinare e un reparto dedicato. Sono previste modalità di accesso attraverso viste ambulatoriali, day hospital o valutazioni telematiche. Il paziente viene quindi preso in carico dal team sanitario che definisce le indagini necessarie per identificare il percorso terapeutico più idoneo. Mentre per le LdP più severe può rendersi necessario un trattamento chirurgico, negli altri casi si preferisce tentare primariamente un approccio conservativo che prevede l’utilizzo di medicazioni avanzate, assieme alla eventuale modifica di abitudini di vita scorrette e degli ausili utilizzati. I pazienti, trattati in regime di ricovero e/o ambulatoriale, vengono seguiti anche successivamente, fino a un anno, per il monitoraggio dei risultati e l’identificazione di eventuali problematiche da correggere tempestivamente.

Questo studio è complementare ad una ricerca simile sulla gestione delle LdP intrapresa recentemente e ne condivide l’obiettivo generale di descrivere gli esiti ottenuti, focalizzandosi ora sulle LdP trattate in modo conservativo, anziché chirurgico, in pazienti mielolesi ricoverati presso l’Istituto di Montecatone. Lo scopo ultimo è quello di identificare spunti di miglioramento da applicare al Protocollo di Gestione e per potenziare la qualità dell’educazione sanitaria da rendere in futuro ai pazienti con LdP. Il periodo di osservazione di questo studio è da settembre 2014 a dicembre 2020.

Ricercatore responsabile

Luca Negosanti, UOA Degenze Specialistiche

Finanziatore

Progetto autofinanziato

Durata e data inizio

Il progetto, della durata di 6 mesi circa, è iniziato a fine giugno 2021

X

    Per scaricare la guida ti chiediamo di compilare il form seguente.
    I campi contraddistinti con * sono obbligatori.
    Chi sei

    Consensi