Radiologia

Le apparecchiature, tra le più moderne sul mercato, sono destinate ad attività cliniche e di ricerca.

L’Unità Operativa di Radiologia è composta da un’equipe multidisciplinare di medici, infermieri e tecnici specialisti in Neuroradiologia.

L’Ospedale è dotato di una Risonanza Magnetica 3 Tesla, una TAC a 64 strati, ecografo, apparecchiature a raggi X che permettono di poter eseguire esami radiodiagnostici che utilizzano tecniche e energie differenti, come la diagnostica radiologica (RX) e l’ecografia (per pazienti in ricovero ordinario o in DH), la tomografia computerizzata (TAC) e la risonanza magnetica (RM) senza e con mezzo di contrasto, sia per pazienti in regime di ricovero, sia per pazienti ambulatoriali e in regime di Day Hopital che per pazienti esterni.

 

Risonanza-Magnetica-TAC-Montecatone

Le apparecchiature sono in grado di restituire immagini strutturali e funzionali di tutto il corpo, in particolare in ambito neuroradiologico e quindi di particolare importanza per i pazienti dell’Istituto che presentano lesioni del midollo e dell’encefalo. L’elevata sensibilità permette di identificare patologie difficilmente o poco visualizzabili con apparecchi a campo magnetico inferiore. La TAC, inoltre, permette un accurato studio dell’addome, del torace, della colonna vertebrale, dell’encefalo, arti ed articolazioni e di effettuare la colonscopia virtuale 3D.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Resta in contatto per ricevere informazioni/aggiornamenti su iniziative ed eventi.
Dichiaro di aver letto la Privacy Policy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali
X

    Per scaricare la guida ti chiediamo di compilare il form seguente.
    I campi contraddistinti con * sono obbligatori.
    Chi sei

    Consensi