Ricerca: Perchè e come operiamo

Migliorare la qualità assistenziale e sviluppare innovative soluzioni terapeutiche per modificare la storia naturale di malattia

Prof.ssa Laura Calzà

Il quadro generale

Le lesioni del midollo spinale e del cervello dovute a eventi vascolari e/o traumatici sono una priorità per la salute a livello globale per diverse ragioni:

la loro incidenza, in costante aumento, le risultanti disabilità croniche e i relativi costi umani ed economici per il paziente, le famiglie, il sistema sanitario e le comunità.

Le lesioni del midollo spinale possono poi essere accompagnate da complicanze – dolore neuropatico, spasticità, ossificazioni eterotopiche e lesioni cutanee da decubito – che aggravano ulteriormente il quadro clinico. Le lesioni cerebrali possono essere accompagnate da sequele neurologiche, cognitive e psichiatriche che incidono fortemente sulla qualità della vita, e possono accelerare o far precipitare malattie neurodegenerative quali, ad esempio, la demenza di Alzheimer, il morbo di Parkinson e le tauopatie.

perche-e-come-operiamo-2

Montecatone Rehabilitation Institute promuove l’attività di ricerca di base, preclinica e clinica sia come strumento per migliorare la qualità dell’assistenza dei pazienti con gravi mielo e/o cerebrolesioni, in accordo con i principi della evidence based medicine, sia per individuare e sviluppare nuove e innovative soluzioni terapeutiche in grado di modificare la storia naturale di malattia.

Consapevole che solo attraverso una rete internazionale di condivisione dei dati e delle esperienze si potrà accelerare miglioramenti terapeutici e assistenziali, Montecatone promuove e partecipa progetti multicentrici con partners nazionali e internazionali.

L’Istituto collabora infine con aziende del settore biomedicale e farmaceutico, per tecnologie sempre più innovative e validate a supporto della riabilitazione e del miglioramento dell’esito funzionale post-lesione. Una particolare attenzione è dedicata alla possibile soluzione di problematiche direttamente sollevate dai pazienti e familiari.

Laura_Calza
Direttore Attività Scientifica
Laura Calzà

Direttore della Attività Scientifica di Montecatone R.I

Board della ricerca
Laura Simoncini
Dir. Unità Spinale
Pamela Salucci
Dir. Unità Gravi Cerebrolesioni Acquisite
Gianbattista Spagnoli
Direttore Sanitario
Nicoletta Cava
Dir. Area Assistenziale Inf. , Tecnica e Riabilitativa
Monika Zackova
Dir. Area Critica
Cecilia Baroncini
Segreteria Scientifica
Iscriviti alla newsletter
Resta in contatto per ricevere informazioni/aggiornamenti su iniziative ed eventi.
Dichiaro di aver letto la Privacy Policy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali
X

    Per scaricare la guida ti chiediamo di compilare il form seguente.

    I campi contraddistinti con * sono obbligatori.

    Chi sei

    Consensi